Compiti dell’ORSA, istituto per la sicurezza alimentare in Campania

Dicembre 28, 2011

Compiti dell’ORSA, istituto per la sicurezza alimentare in Campania

La Regione Campani con la delibera n° 1292/2007 istituì l’O.R.S.A. (Osservatorio Regionale per la Sicurezza Alimentare), a oggi rappresenta lo strumento operativo dell’Assessorato regionale alla Sanità, a sua volta organo che ha il compito di elaborare le linee guida per la tutela del consumatore rispetto la sicurezza alimentare.

Compito principale dell’Osservatorio è quello di svolgere attività di ricerca e monitoring rispetto la rintracciabilità dei cibi durante tutte le fasi della filiera alimentare, è inoltre dovere dell’istituto rendere disponibili i dati delle proprie ricerche anche al consumatore finale e alla associazioni di categoria.

Sempre a carico dell’O.R.S.A. è tutta la parte dedicata all’informazione e alla formazione tramite corso HACCP online del proprio personale dipendente o dei collaboratori.

Di fatto l’Osservatorio raccoglie ed elabora dati derivanti dalle varie attività territoriali di ricerca nel campo della sicurezza alimentare, scopo finale è quello di ottenere un rapido scambio di informazioni e una maggiore correlazione fra le stesse, in modo da poter meglio guidare le attività degli Assessorati regionali a Sanità, Agricoltura, Ambienta, Università, e Ricerca Scientifica.

Grazie all’Osservatorio la Regione Campania ha la possibilità di interfacciarsi con Comitato Nazionale Sicurezza Alimentare (CNSA) e con l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA).