Sicurezza prodotti alimentari, risultati controlli su fitosanitari

Home » Sicurezza prodotti alimentari, risultati controlli su fitosanitari

Sull’utilizzo dei prodotti fitosanitari sono state individuate nel 2015 671 infrazioni, ossia il 3,2% dei controlli effettuati in Italia. Le ispezioni sono state condotte dalle Regioni, dal Comando dei Carabinieri per la Tutela della Salute e dall’Ispettorato centrale per la tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari.

Il numero totale dei controlli è stato pari a 20910. Di questi, oltre 18mila sono stati effettuati dalle Aziende sanitarie locali delle Regioni, quasi 2mila dal Comando dei Carabinieri e oltre 350 dall’Ispettorato. I controlli hanno coinvolto:

  • le rivendite di fitosanitari
  • le aziende agricole che utilizzano fitosanitari
  • le etichette, le confezioni e le schede di sicurezza
  • le aziende extragricole

Dall’ispezione è emerso che il numero delle infrazioni è in fase decrescente. Molto è stato fatto grazie ad un utilizzo più consapevole dei prodotti fitosanitari e alla formazione costante e garantita.

Grazie a questi risultati positivi si garatisce sia la tutela dell’operatore sia la tutela dell’ambiente.

Per approfondire: Comunicato Ministero della Salute