Formazione HACCP

Mettere in regola la propria attività legata all’industria alimentare è un obbligo sancito dal Decreto Legge n° 155 del 1997 dove, fra le altre cose rientra, per una buona attività di autocontrollo alimentare, la formazione del personale addetto in modo che abbia le capacità di analisi dei rischi e sappia individuare i punti critici di controllo, nel pieno rispetto di quelle che sono quindi le indicazioni dell’HACCP.
Lo stesso decreto, sostituito poi dal D. Lgs. 193/07, prevede il datore di lavoro debba nominare, previo consenso, le seguenti figure:

Responsabile dell’Industria alimentare;
addetti che manipolano alimenti;
addetti che non manipolano alimenti.

somministrazione-alimenti-bevande-40804_222x223

Formazione HACCP per la somministrazione di alimenti e bevande

Qualsiasi lavoratore che faccia parte del settore dell’alimentazione è tenuto, per legge, a conoscere i principi dell’igiene e della sicurezza alimentare, per provare tali competenze deve possedere l’attestato del corso…

datore-lavoro-sicurezza-alimentare-28128_222x231

Il datore di lavoro e i corsi HACCP, quali obblighi

Dopo aver provveduto alla nomina il datore di lavoro dovrà provvedere alla loro formazione tramite un corso HACCP adeguato alle mansioni previste dal ruolo. L’addetto così formato sarà in grado…

milano-27939_222x231

Formazione igiene e sicurezza alimentare a Milano

La formazione sulla sicurezza alimentare a Roma è targata PMI Servizi S.r.l., giovane Azienda leader nella formazione e consulenza alimentare, con il nostro corso HACCP erogato anche in modalità online…

roma-20015_222x231

Consulenza e formazione HACCP a Roma

La formazione sulla sicurezza alimentare a Roma è targata PMI Servizi S.r.l., giovane Azienda leader nella formazione e consulenza alimentare, con il nostro corso HACCP erogato anche in modalità online…